L'ombra del primo re Vedi a schermo intero

L'ombra del primo re

Lorenzo Sartori

Maggiori dettagli

cartaceo

Disponibilità: Disponibile

15,00 €

Prezzo ridotto!

-2,00 €

17,00 €

TITOLO: L'ombra del primo re

AUTORE: Lorenzo Sartori

GENERE: dark fantasy

N° PAGINE: 336

ISBN: 978-88-99437-10-7

SAGA COMPLETA

Nel regno di Tidor, una nebbia perenne avvolge la misteriosa foresta di Liwiz e si dice che sia frutto del maleficio di una strega.
Il re Yudra è pronto a dare la propria figlia, Sari, in sposa al cavaliere che sarà in grado di eliminare la strega e far finalmente alzare la nebbia. Per l’occasione, indice un torneo ma non sa di aver innescato così una serie di eventi destinati a rompere un equilibrio antico e a mettere a rischio l’esistenza del regno e tutto ciò che ha di più caro.

Sviluppato su tre racconti legati tra loro, L’ombra del primo re è un romanzo fantasy costruito su atmosfere fiabesche, battaglie epiche, malefici, intrighi di corte e numerosi colpi di scena.
“Refoli di neve ghiacciata danzavano senza tregua davanti ai due schieramenti. Sulla collina circa diecimila uomini in scuro, formati su più linee, brandivano picche lunghe quanto i pochi stendardi color viola che si agitavano al vento. Vestivano di cuoio e di lana tinta nel succo di mirtillo selvatico e i loro pensieri erano rivolti alle case, alle mogli, ai figli e alle greggi che con ogni probabilità non avrebbero più rivisto. Ma proprio per quelle cose ora si erano ammassati, spalla a spalla, con fratelli, cugini e padri. Uniti in un abbraccio marziale quanto estremo.
Davanti a loro, su un ronzino colore della ruggine, stava un uomo coperto da una pelliccia di lupo. Seguito da altri due cavalieri, si muoveva lungo lo schieramento incitando i suoi uomini. La spada tracciava parabole nel cielo carico di neve.
I più non capirono una sola parola del suo discorso, ma quel brusio lontano, che il vento copriva con sibili ghiacciati, li faceva sentire dalla parte della ragione. Dalla parte degli dèi.”